Denominazione di Origine Protetta (DOP)

Un marchio che tutela giuridicamente la denominazione che viene attribuita, solitamente per legge, a quegli alimenti le cui caratteristiche qualitative dipendono dal territorio in cui sono prodotti. La combinazione di fattori naturali (clima, caratteristiche ambientali) e fattori umani (tecniche di produzione tramandate nel tempo, artigianalitÓ , savoir-faire) consente di ottenere un prodotto inimitabile al di fuori di una determinata zona produttiva. I prodotti DOP devono essere prodotti, trasformati ed elaborati in un'area geografica delimitata. Chi produce prodotti DOP deve attenersi alle rigide regole produttive stabilite nel disciplinare di produzione e il rispetto di tali regole Ŕ garantito da uno specifico organismo di controllo.