logo fine Fine Tastes of Modena per stampa Fine Tastes of Modena

Forno Gastone

Nel 1979 i signori Angela Malavasi e Gastone Neri rilevarono un antico forno molto rinomato e posto al centro di Modena. Era un forno dedito alla produzione artigianale e tradizionale e così lo hanno mantenuto fino ai giorni nostri.

Logo Forno Gastone

Sempre nel 1979 il signor Gastone Neri fece un corso di gastronomia presso il ristorante "I Cardi", che all'epoca era molto rinomato e da lì partivano molte delle ricette più prestigiose.

 

In particolare il signor Gastone volle imparare l'arte di fare gli amaretti e divenne veramente bravo. Quando il ristorante "I Cardi" cessò la sua attività  il signor Gastone rilevò dal suo proprietario il brevetto per la ricetta degli amaretti, che tuttora vengono preparati dalla signora Angela Malavasi in maniera artigianale a mano, perchè è fortemente convinta che il calore della mano e l'occhio esperto diano vita ad un prodotto di gran lunga migliore di quello ottenuto freddamente in maniera industriale. E noi pensiamo che lei abbia ragione, visto che ormai a Modena il Forno Gastone è diventato il principale punto di riferimento per i modenesi e gli stranieri, quando vogliono comprare gli amaretti.

 

Tanti sono gli stranieri che, passando per Modena, fanno tappa al Forno Gastone per comprare i suoi famosi amaretti e tra questi la signora Angela Malavasi ha avuto il piacere di conoscere anche il padre di Sylvester Stallone, di passaggio a Modena per acquistare un'auto sportiva.


Il Forno Gastone è ormai un negozio storico per i modenesi, dove la tradizione si mantiene viva nel tempo.

 

[Indietro]